An orange circle and a purple circle represent connectivity.

Ogni mese, milioni di passeggeri in Israele usano Pcentra per pagare i loro spostamenti. 

La Storia di Pcentra 

Molti anni fa, in Israele, se volevi acquistare una smart card per i trasporti pubblici, la Rav-Kav, dovevi andare a un bancomat, prelevare del denaro contante e pagare l’autista. A quel tempo, era comune vedere un autobus fermo in stazione, con l’autista che cercava le monete da restituire ai passeggeri che acquistavano i biglietti con i contanti. 

Tutto ciò è cambiato quando Pcentra è entrata per la prima volta nel mercato. Per la prima volta, i passeggeri potevano ricaricare la Rav-Kav dal proprio dispositivo mobile o computer personale, e pagare con la carta di credito. Man mano che i passeggeri si abituavano a questo nuovo metodo di pagamento, Pcentra ha continuato a innovare e ha fornito ai passeggeri altri modi per ricaricare la Rav-Kav, inclusi bancomat, chioschi, catene di vendita al dettaglio e farmaceutiche, segnali stradali e una vasta rete di partner. 

Pcentra è oggi il principale fornitore di biglietteria basata su cloud in Israele e serve milioni di passeggeri ogni mese. 

Fin dalla sua fondazione nel 2007, Pcentra ha vinto numerosi premi, incluso il premio Calypso come “Migliore innovazione” e “Prodotto dell’anno” da parte del Sondaggio dei consumatori per l’innovazione dei prodotti nella categoria dei pagamenti online. Pcentra è stato anche il primo prodotto in tutto il mondo a integrare correttamente la bigliettazione con smart card Calypso su Apple iOS 13. 

Ciò in cui crediamo 

  • La bigliettazione sicura è disponibile per qualsiasi dispositivo 
  • Ci guida l’innovazione continua
  • I trasporti pubblici rappresentazione la vera soluzione per risolvere i problemi di traffico nelle città 

Approfondimenti da Pcentra