An orange circle and a purple circle represent connectivity.

Photo of Moti Maimon

Pcentra: Una storia di acquisizione di Modaxo

“Ho visto l’opportunità di sfruttare l’esperienza e la copertura globale di Modaxo per espanderci in altre regioni” – Moti Maimon, CEO ed ex titolare di Pcentra

Parlando con il CEO di Pcentra, Moti Maimon, appare subito chiaro che si tratta di un leader che sa esattamente cosa vuole. Dopo aver creato un’attività di grande impatto in Israele, Moti punta all’espansione e crede che Modaxo sia l’azienda che lo aiuterà a raggiungere questo obiettivo.

Perché Modaxo?

Moti spiega che l’obiettivo di raggiungere un’espansione globale è stato fondamentale per la scelta di Modaxo:

“Volevamo entrare a far parte di un’azienda globale, con esperienza e attenzione al trasporto pubblico. Ho visto l’opportunità di sfruttare l’esperienza e la copertura globale di Modaxo per espanderci in altre città e regioni.”

“Quando si cerca di attrarre nuovi clienti, è molto importante avere una buona reputazione. Abbiamo ritenuto che la collaborazione con le aziende di Modaxo, che forniscono soluzioni collaudate in altre regioni, ci avrebbe aiutato ad espandere il nostro business.”

Preoccupazioni relative al processo di acquisizione?

Moti descrive un processo di acquisizione accurato e rassicurante:

“Il processo di acquisizione è stato trasparente ed efficiente fin dall’inizio. Il modo in cui Modaxo chiede informazioni è chiaro e basato su dati concreti. La valutazione e la decisione di procedere o meno sono state effettuate molto rapidamente. Questo è stato molto importante perché in poche settimane abbiamo capito che c’era la possibilità di andare avanti.”

“Durante le trattative ho capito che avremmo mantenuto la nostra identità di marchio e saremmo stati in grado di concentrarci sulla crescita senza cambiare la struttura aziendale. Quindi mi sentivo molto a mio agio durante il processo.”

Valutazione e negoziazioni

Sebbene la valutazione e le negoziazioni possano talvolta presentare ostacoli nelle fusioni e acquisizioni, Moti e Pcentra hanno trovato il processo chiaro e collaborativo:

“Era importante lavorare con un’azienda esperta in M&A. Modaxo è un buon partner perché il team ha capito molto rapidamente il valore del business dal loro punto di vista. Con tutte le informazioni sul tavolo, raggiungere un accordo è molto più semplice.”

 “Il processo è stato molto trasparente. Conoscevo tutte le informazioni necessarie, esattamente come Modaxo. Quando ci sono carte nascoste, la negoziazione diventa complicata. Ma quando entrambe le parti hanno a disposizione le informazioni, è più facile decidere.”

Valutazione post-acquisizione

“Ci sono state assegnate risorse a supporto dell’integrazione – su base continuativa, non una tantum. Il supporto alla gestione finanziaria è molto importante perché il modello decentralizzato di Modaxo garantisce l’autonomia delle aziende, ma l’autonomia richiede un modo per capire i numeri, perché è questo che permette il controllo. Quindi l’aspetto finanziario facilita l’autonomia.”

“A solo un anno dall’inizio del progetto, stiamo già avendo progressi in termini di espansione. Stiamo iniziando a percepire il potenziale della collaborazione con altre aziende di Modaxo.”

Inoltre, Moti sta già traendo – e apportando – valore in relazione alla rete di leader globali di Modaxo:

“È molto utile osservare i leader di aziende di altri settori che lavorano con clienti diversi, per vedere come lavorano. Con Modaxo beneficiamo della conoscenza e dell’esperienza altrui. E questo vale in entrambi i sensi: anche noi diamo molto ai nostri colleghi.”

Il futuro di Pcentra

Con Pcentra rapidamente integrata e con buoni risultati, si pensa già all’espansione.

 “Possiamo offrire più prodotti in Israele. Sappiamo che molti operatori sono interessati ai prodotti di Modaxo e, grazie alla nostra posizione, possiamo aiutarli in questo senso. Allo stesso tempo, so che dobbiamo continuare a puntare sull’innovazione per continuare a sviluppare le nostre soluzioni.”

 “Inoltre, stiamo già vedendo opportunità di acquisizione di aziende da parte di Pcentra, il che è molto interessante. Abbiamo una buona posizione nel mercato israeliano, quindi se vediamo un’azienda israeliana forte, per noi ha senso pensare di acquisirla, soprattutto se possiamo integrare le soluzioni per creare maggior valore per i clienti.”

La decisione giusta?

Siete felici di far parte di Modaxo?

“Assolutamente sì. Sono felice della mia decisione e so che era la cosa giusta da fare. Modaxo fa proprio al caso di Pcentra.”


Continua a esplorare

Spotlight Su: Giacomo Mantovani

Sono molti i ruoli che Giacomo Mantovani ama ricoprire. A livello professionale, ha intrapreso un incredibile percorso di carriera con Binary System, azienda italiana leader nelle applicazioni software per la gestione del trasporto ferroviario in tutta Europa.

Scopri di più